#VistaraWomanFlyer un servizio speciale per le donne che viaggiano sole

A tutelare le donne in viaggio da sole ci pensa la compagnia aerea indiana Vistara, che grazie al progetto #VistaraWomanFlyer si fa promotrice della sicurezza in volo del gentil sesso. 

Cosa prevede questo nuovo e innovativo servizio?

#VistaraWomanFlyer consentirà alle donne in viaggio senza il proprio compagno o la propria famiglia di sedersi vicino al finestrino o al corridoio, anche se questi posti non saranno stati pre-selezionati durante l’acquisto del volo aereo.

Tradizionalmente il popolo indiano è generalmente maschilista e la donna in India oltre ad essere considerata “inferiore” viene anche discriminata e soprattutto sottoposta a continue violenze psicologiche e non solo.

Nonostante l’India sembra sia pronta a diventare il sesto più grande mercato del mondo, gode di una cattiva reputazione internazionale per quanto riguarda la sicurezza delle donne, vittime di molti reati violenti.

Forse proprio per questo la compagnia aerea ha voluto lasciare il segno dimostrando sensibilità e rispetto nei confronti delle donne che spesso anche in volo rischiano di subire molestie non gradite.

Quindi d’ora in poi niente più posti nei sedili centrali degli aerei Vistara per signore e signorine sole in viaggio, ma solo posti privilegiati.

All’arrivo nell’aeroporto di destinazione, inoltre, presso l’area di recupero dei bagagli il personale sarà disponibile a prendere il bagaglio delle passeggere e a prenotargli un taxi, accompagnandole se richiesto anche fino alla fermata.

Per tutti i dettagli, vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al servizio #VistaraWomanFlyer sul sito internet della compagnia aerea con sede a Nuova Delhi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO E L’UTILIZZO DELLE FOTOGRAFIE.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here