Sleepbox: le “cabine hotel” per gli aeroporti

0

Sleepbox_320Si chiamano Sleepbox e sono delle cabine per aeroporti (create, progettate e realizzate da due architetti russi), dove i passeggeri possono trovare ristoro durante lo scalo tra un volo e l’altro.

E’ un servizio rivolto a tutti coloro che viaggiano spesso in aereo e vogliono riposarsi in un luogo confortevole prima di proseguire il proprio viaggio.

Gli Sleepbox sono assolutamente più confortevoli di un ostello, ma un pò meno accoglienti di un buon hotel.

Le “cabine hotel” dall’accurato design moderno e minimalista, interamente realizzate in legno e rifinite con particolari in plastica, sono grandi 2m x 1,5m.

Al loro interno si trovano 2 letti a castello (dotati di lenzuola, cuscini e coperte che vengono sostituiti per ogni nuovo passeggero) e diversi comfort come: prese di corrente per ricaricare i propri dispositivi elettronici, un comodo vano per i bagagli, un display LCD, un comodino e una mensola dove appoggiare il proprio pc, e la connessione Wi-Fi.

Sleepbox_600

Questa struttura non è stata progettata solamente per rilassarsi e per dormire, ma anche per permettere agli uomini d’affari di lavorare in assoluta tranquillità.

Il prezzo può variare da 70,00 a 140,00 Euro a “cabina”.

Per maggiori informazioni “cabine hotel” cliccate qui.

Aspettando che queste strutture vengano allestite nei principali aeroporti di tutto il mondo, vi chiediamo..voi cosa ne pensate? Dormireste in uno Sleepbox? Fatecelo sapere!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here