NightSwapping viaggiare senza pagare il pernottamento con lo scambio di notti

594

NightSwapping_350NightSwapping è un nuovo sito internet che consente a privati, proprietari e affittuari di andare in vacanza senza più pagare l’alloggio, scambiando semplicemente notti di ospitalità.

Questa piattaforma rendere in sostanza gratuiti i soggiorni in vacanza, grazie all’idea promossa legata allo “scambio notti”, ovvero la possibilità di trasformare in una moneta virtuale l’ospitalità presso un proprio appartamento.

In pratica, si condivide online il profilo personale e quello della stanza, dell’appartamento o della villa da mettere a disposizione e si attende. Anche gli inquilini in affitto possono ospitare poiché non c’è subaffitto.

Se mettete a disposizione un appartamento e un ospite che decide di soggiornarvi, automaticamente  vi farà guadagnare un credito notti che poi potrete spendere nel luogo che più preferite.

L’unico meccanismo di compensazione è legato al fatto che alcune location richiedono un maggiore credito-notti rispetto ad altre e ne generano di conseguenza. Ad esmpio un loft a Manhattan non può far guadagnare gli stessi crediti di un monolocale in un paesino di montagna.

Ad esempio, 7 notti in una sistemazione di Standard 3 valgono 4 notti in una sistemazione di Standard 5 oppure 10 notti in una sistemazione di Standard 2. Così, un membro che propone un appartamento piccolo può soggiornare in un castello ma per meno notti. Altrimenti, potrà soggiornare più tempo in un alloggio più modesto del suo.

NightSwapping_700a

L’algoritmo valuta lo standard in relazione al tipo di sistemazione, superficie, livello di comfort, numero di stanze disponibili e attrazione turistica della città.

Nel caso non si abbia un appartamento da mettere a disposizione, si potranno comunque acquistare le notti spendendo tra le 7,00 e le 49,00  Euro al giorno.

La piattaforma dispone anche di un sistema per verificare i profili degli utenti, rendendo possibile la condivisione di recensioni e lo scambio sicuro di messaggi.

NightSwapping si fa pagare 9,90 Euro per ogni conferma di soggiorno. In caso di danni ne risponde l’ospite, a meno che non abbia siglato un’assicurazione prima di partire. Le notti pagate finiscono nelle casse del sito internet, che riconosce ovviamente ai proprietari o affittuari l’adeguato numero di credito notti.

Cosa ne pensate di questa interessante piattaforma? Fatecelo sapere!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here