Hotel low cost firmati Ikea

1196

Ikea, colosso svedese dell’arredamento “fai date” e dell’oggettistica per la casa, secondo il Financial Times avrebbe l’intenzione di aprire in Europa, entro i prossimi cinque anni, una catena di Hotel Low Cost.

Harald Müller, direttore manager di Inter Ikea, ha sottolineato che la catena sarà gestita da un operatore alberghiero internazionale e che le strutture non recheranno il logo Ikea e non verranno arredate con i prodotti aziendali.

Sono previste 100 strutture in buona parte d’Europa. I primi due Hotel Ikea saranno costruiti entro il 2014 in Germania, e a seguire verranno realizzate altre strutture soprattutto nell’Europa Settentrionale, tra cui Scandinavia, Polonia, Gran Bretagna, Belgio, Austria, Paesi Baltici e Balcani. Per quanto riguarda il resto d’Europa non ci sono ancora dichiarazioni.

Harald Müller, ha inoltre confermato che si tratterà di una catena di “Budget Designer Hotel” pratici ed economici, nei quali sarà eliminato tutto ciò che è superfluo, come ad esempio il ristorante. Mentre si punterà soprattutto su servizi fondamentali per i viaggiatori, come una buona colazione, una connessione internet veloce ed efficiente, e operazioni di check-in e check-out più rapide e flessibili.

Cosa ne pensate di questa strategia Ikea in tempi di crisi?

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here