Giornate Europee del Patrimonio: musei gratis in tutta Italia il 28 settembre 2013!

678

Giornate_Europee_del_patrimonio_320Anche quest’anno, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo aderirà alle Giornate Europee del Patrimonio.

Si tratta di un evento ideato nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

In Italia la manifestazione avrà luogo il giorno 28 settembre 2013 e prevederà anche l’apertura notturna dalle ore 20 alle ore 24, per quegli istituti che partecipano al progetto Una notte al Museo, che in via eccezionale saranno aperti gratuitamente.

Un’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali presso le Regioni e gli Enti Locali, che ha come scopo quello di avvicinare i cittadini italiani ai valori storici e culturali del nostro Paese e sensibilizzare tutti i cittadini europei alla ricchezza e alla diversità culturale dell’Europa.

L’Italia, è infatti uno Stato dove i “Beni culturali“, sono un vero e proprio patrimonio della comunità, in grado di attirare il turismo e di promuovere lo sviluppo economico  del Paese. Quindi una vera e propria risorsa.

Le Giornate Europee del Patrimonio diventano quindi un modo per favorire manifestazioni culturali che mettano in luce le tradizioni locali, l’architettura gli oggetti e le opere d’arte, i siti archeologici, i monumenti, ma soprattutto tutti quei beni culturali inediti e edifici storici aperti straordinariamente per questa occasione.

Per favorire la fruizione del patrimonio culturale, aprono gratuitamente al pubblico tutti i luoghi d’arte statali, i luoghi d’arte appartenenti ad altre realtà, come Istituzioni o Enti pubblici e privati che aderiscono alla manifestazione.

Per maggiori informazioni cliccate qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here