Alla scoperta dei Giardini di Villa Melzi

Uno dei parchi più belli del Lago di Como, è il giardino di Villa Melzi, un luogo incantevole che si trova lungo la riva del lago e si inserisce armoniosamente nel quadro collinare della penisola di Bellagio che divide i due rami del Lario.

Il giardino all’inglese, ricco di specie di fiori come rododendri giganti e azalee, e di piante secolari tra cui aceri giapponesi e sequoie americane, richiama l’essenza esotica tipica del gusto dell’epoca.

Il parco, progettato tra il 1808 e il 1810 dall’architetto Luigi Canonica e dal botanico Luigi Villoresi, mette in risalto il paesaggio circostante trasformandolo in un luogo romantico di rara bellezza.

Di grande fascino è sicuramente la parte adibita a giardino orientale con annesso il laghetto di ninfee, che diventa ancora più incantevole quando si tinge dei colori dell’autunno; il viale dei platani a specchio sul lago e le cascate di azalee.

All’interno del parco si possono ammirare anche alcune sculture antiche, il bianco e azzurro chiosco moresco – luogo affascinante che si affaccia sul lago – e la serra degli aranci, oggi trasformata in museo, che accoglie reperti archeologici, affreschi del Cinquecento e cimeli del periodo napoleonico.

In fondo al giardino, nei pressi della Darsena di Loppia, si trova la cappella di famiglia, progettata da Giocondo Albertolli, all’interno del quale sono custodite opere scultoree, stucchi, rosoni e affreschi di grande bellezza.

La villa padronale che si trova all’interno del parco – progettata nel 1808 da Giocondo Albertolli per Francesco Melzi d’Eril, su un promontorio fronte lago – è un sobrio ed elegante palazzo neoclassico quasi privo di elementi architettonici decorativi.

La dimora, che non è visitabile ed il giardino aperto al pubblico, appartengono alla famiglia Gallarati Scotti, erede dei Melzi d’Eril.

Il parco, la cappella ed il piccolo museo sono visitabili da fine Marzo a fine Ottobre dalle ore 9.30 alle ore 18.30.

Costo del biglietto d’ingresso ai giardini di Villa Melzi:

  • biglietto singolo adulti: 6,50 euro.
  • Comitive/gruppi (min.15 pax): 5,00 euro a persona.
  • Scolaresche: 4,00 euro a persona.
  • I Bambini sotto i 12 anni di età non pagano.
  • Entrata di 2 giorni: 8,00 euro a persona.
  • Abbonamento stagionale: 50,00 euro a persona.

Come raggiungere i giardini di Villa Melzi?

In Auto:

  • Da Como SS583 direzione Bellagio.
  • Da Lecco SS583-SP583 direzione Bellagio.

In treno:

  • Da Zurigo a Como (in battello o autobus fino a Bellagio).
  • Da Milano Centrale o da Milano Nord Cadorna a Como (in battello o autobus fino a Bellagio).

In autobus o in battello (Como-Bellagio):

Un luogo così incantevole merita davvero una visita, approfitta di una bella giornata di sole per una gita fuori porta con i tuoi amici o la tua famiglia!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO E L’UTILIZZO DELLE FOTOGRAFIE.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here