A Londra Gatwick è disponibile l’area self service di easyJet

763

Londra_Gatwick_350Presso l’aeroporto di Londra Gatwick è disponibile l’area self service più grande del mondo che porta la firma di easyJet.

La compagnia aerea low cost, grazie a questo nuovo servizio, mette a disposizione di tutti i suoi utenti 48 chioschi per la consegna automatica dei bagagli, dislocati su un’area di 5mila metri quadrati.

Si tratta di un  investimento cospicuo per la compagnia, che però permette il dimezzamento dei tempi di attesa durante il check-in.

I viaggiatori vengono accolti da personale easyJet che fornisce informazioni sul funzionamento dell’area self service, che controlla documenti e carte d’imbarco, e che è a disposizione per assistere i passeggeri.

I chioschi si trovano rispettivamente nel Terminal Nord al livello 1 area Bag Drop (stesso livello della stazione di Sud-Nord Terminal Shuttle), mentre nel Terminal Sud si trovano nell’area Bag Drop Zone C.

Londra_Gatwick_700

Inoltre, sono disponibili banchi dedicati per il check-in Speedy Boarding e di assistenza speciale.

Per maggiori informazioni sul funzionamento dei chioschi self service easyJet, guardate il video qui sotto.

Per maggiori dettagli sul nuovo servizio presso l’aeroporto di Londra Gatwick, vi invitiamo a visitare il sito internet di easyJet.com.

Cosa ne pensate di questa nuova area self service? Secondo voi è utile per diminuire le code al check-in? Fatecelo sapere commentando il nostro articolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here