10 buoni motivi per viaggiare da soli

0

10_motivi_per_viaggiare_soli_320Quanti di voi hanno fatto un viaggio da soli almeno una volta nella vita, alzino la mano!

Come diceva lo scrittore Rudyard Kipling “Chi viaggia da solo va sempre più veloce”;  ma purtroppo ancora oggi, per insicurezza e paura della solitudine, timore dei pericoli, ma anche per dividere le spese, si viaggia raramente da soli, a meno che non si sia proprio obbligati a farlo.

Ecco quindi, 10 buoni motivi per intraprendere un viaggio da soli almeno una volta nella vita, perché, come scrisse Mark Twain “Fra 20 anni rimpiangerete quello a cui avete rinunciato, non gli errori che avete fatto. E allora mollate le cime. Allontanatevi dal vostro porto sicuro. Esplorate. Sognate. Scoprite!”.

Viaggiare da soli..

  • Vi permetterà di mettervi alla prova. Se non avete mai pensato di essere in grado di affrontare un viaggio in solitaria, allora dovreste proprio provarci. L’unico modo per superare le proprie paure è affrontarle.
  • Vi aiuterà a imparare cose nuove. Chi si sposta da solo è più attento nei confronti degli ambienti che visita, e degli usi e costumi di chi incontra lungo il cammino.
  • Vi farà guadagnare in autostima. Alla fine di un viaggio in solitaria, ma anche al termine di ogni singolo giorno, sarà grande la soddisfazione di avercela fatta senza l’aiuto di nessuno.
  • Vi consentirà di avere più tempo per voi stessi. Potrete finalmente scrivere un diario, preparare un album con i ricordi di viaggio o meditare in solitudine, pensando a come organizzarvi per il resto del vostro viaggio.
  • Vi permetterà di seguire i vostri ritmi. Viaggiando con altre persone ci si adegua spesso alle esigenze degli altri, in questo caso sarete liberi di fare quello che volete, quando volete e impiegandoci il tempo necessario, senza aspettare i comodi degli altri.

10_motivi_per_viaggiare_soli_600a

  • Vi aiuterà a sperimentare l’autonomia. Potrete prendere liberamente qualsiasi tipo di decisione, da dove andare a mangiare, a che ora andare a dormire o svegliarvi la mattina.
  • Vi permetterà di incontrare persone nuove. Viaggiando in solitaria sarà più facile iniziare una conversazione con qualcuno solo come voi, magari in coda per visitare un museo o un monumento.
  • Vi consentirà di dedicarvi alla contemplazione. Potrete semplicemente godervi tutto quello che vi circonda.
  • Vi aiuterà a leggere dentro voi stessi. Perché è proprio uscendo dalla quotidianità e immergendovi in una realtà diversa che potrete cambiare prospettiva.
  • Vi permetterà di dare una nuova direzione alla vostra vita e vi ispirerà. Perché se avete sentito il bisogno di partire da soli magari c’è qualcosa della vostra vita che vorreste cambiare. Un viaggio di questo tipo vi aiuterà a schiarirvi le idee e a vedere le cose in modo diverso.

Il segreto per intraprendere un viaggio da soli, è trovate il coraggio e partire. Viaggiare da soli offre un’occasione di crescita unica ed irripetibile.

Vi suggeriamo di leggere qui la recensione del libro di Maria Perosino, Io viaggio da sola.

Cosa ne pensate di questi 10 buoni motivi per viaggiare da soli? Fatecelo sapere!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI PUBBLICAZIONE DEI CONTENUTI DEL SITO

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here